I foggiani che vogliamo



Eventi
16/09/2014
Foggia Teatro Festival - III edizione
30/06/2014
Ricollocata la cosiddetta "Croce di Carlo V"
  archivio eventi
 

"VITO CAPONE- OPERE" UNA MOSTRA NELLA GALLERIA DELLA FONDAZIONE

Sabato 7 febbraio 2009, alle ore 17,30, si inaugura presso la Galleria della Fondazione in via Arpi, 152, a Foggia, la personale di Vito Capone, che, accompagnata da un catalogo con testo del critico d´arte Pietro Marino, rimarra´ a disposizione dei visitatori fino al 21 febbraio prossimo.

Vito Capone presenta in questa mostra un insieme di opere che costituiscono il nucleo essenziale di una ricerca che, partita dagli inizi degli anni ´80, continua ancora oggi.
Abbandonata la pittura alla fine degli anni ´70, Capone rivolge l´attenzione ai materiali: carte, tele di lino, di canapa, materiali di recupero, legni. Ed e´ proprio indagando sulle piu´ recondite trame della carta che ottiene i risultati della prima fase della sua
ricerca.
Continuera´ in seguito ad utilizzare sempre ed esclusivamente questo materiale, producendolo da sé. Comincera´ a riciclare carta straccia e, alla polpa ottenuta, unira´ elementi naturali come foglie, erbe, giunchi, pigmenti naturali.
Questo procedimento lo portera´ alla realizzazione di carte incise, scavate, traforate, ai libri complessi e tormentati, ai pendents, ai pannelli, ai rotoli, ecc…
“Ho provato interesse per i materiali: carte, tele, legni, materiali di recupero, alla fine degli anni ‘70. Allora, mi sembro´ di aver concluso con la pittura e il colore, e indagare sulle trame nascoste della carta, materiale antico e nobile, testimone e protagonista di gran parte della storia dell´ uomo con una particolare tecnica di “scavo”, mi procuro´ subito delle forti emozioni.
Ancora oggi, dopo tanti anni, continuo ad essere affascinato dall´essenza di questa materia e via via che procedo con il lavoro, scopro sempre nuove possibilita´ espressive”.

Vito Capone nasce a Roma nel 1935 da genitori salentini e compie gli studi artistici a Napoli.
Ha insegnato Tecniche Pittoriche presso l´Accademia di Belle Arti di Foggia, di cui e´ stato direttore dal 1988 al 1991. Vive e lavora in questa citta´ con studio in Corso Vittorio Emanuele 160.
Sue opere figurano in enti pubblici, musei e collezioni private in Italia e all´estero.
Sono suoi i “libri” che campaggiano su una parete della Sala del Tribunale di Palazzo Dogana, acquisiti dalla Provincia nel 1998.

È l´ispiratore e l´animatore di TraCarte, un evento giunto alle soglie della quinta edizione che raccoglie artisti della carta di tutto il mondo, di cui la Fondazione detiene il marchio. “Una manifestazione – come ricorda il presidente della Fondazione Francesco Andretta – che, grazie soprattutto al supporto entusiasta e sapiente di Capone, a sua volta fuoriesce ormai dall´ambito localistico e porta la nostra citta´ all´attenzione della intera comunita´ artistica internazionale”.







Dal
: 07/02/2009  al 21/02/2009
info
sito
citta
 
 Home | Storia | Statuto | Organigramma | Sede e Patrimonio | Bilancio | Attività | Pubblicazioni | Link | Contattaci
 Copyright 2021 Fondazione Banca del Monte "Domenico Siniscalco Ceci"
 powered by netplanet