I foggiani che vogliamo



Eventi
16/09/2014
Foggia Teatro Festival - III edizione
30/06/2014
Ricollocata la cosiddetta "Croce di Carlo V"
  archivio eventi
 

Inserita il: 19/06/2007

Venerdi´ 22, ore 19,00, Sala Rosa del vento, Conferenza e videoproiezione “Gli Altamura ritrovati Elena Bukuri e Ioannis Altamura”

Una ricerca dell´architetto Gianfranco Piemontese svolta tra la Grecia e l´Italia
Venerdi´ 22 giugno, alle ore 19,00, nella Sala Rosa del Vento, in via
Arpi, 152, si terra´ una interessante conferenza con l´ausilio di una
videoproiezione dal titolo “Gli Altamura ritrovati: Elena Bukuri e
Ioannis Altamura”, frutto di una ricerca condotta dall´architetto
Gianfranco Piemontese, docente di Storia dell´Arte al Liceo
Zingarelli di Cerignola.
Interverra´ anche la professoressa Angiola Pedone, che ha
collaborato nell´impostazione della presentazione video e che
continuera´ a collaborare con l´architetto Piemontese nel prosieguo
di questa avvincente ricerca storico artistica.
Elena Bukuri, giovane pittrice greca arriva in Italia a meta´ del
1800; incontra una prima volta Saverio Altamura a Napoli, ed in
seguito a Firenze. Dalla loro relazione nascono tre figli: Sofia (il
nome della madre dell´Altamura, Sofia Perifano anch´essa d´origini
greche), Giovanni ed Alessandro.
Una relazione intensa ma anche piena di dissapori e nostalgie, che
si concludera´ con la separazione ed il ritorno in Grecia nel 1859 di
Elena ed i figli Sofia e Alessandro.
Alessandro e Giovanni, studieranno pittura e seguiranno le orme
dei genitori.
Se di Alessandro si hanno notizie (del 2003 una cartella di disegni
di Saverio ed Alessandro Altamura restaurati dal Rotary
“Giordano” e pubblicata dal Comune di Foggia); di Elena Bukuri e
di Giovanni Altamura si erano perse le tracce.
L´architetto Gianfranco Pieomontese, ha iniziato a ricercare sugli
Altamura nella primavera del 2006, prima in Italia, poi nell´estate
dello stesso anno si e´ recato in Grecia sulle tracce di Elena e
Giovanni. Ad Atene, nella Galleria nazionale d´Arte moderna sono
esposti numerosi lavori di Ioannis Altamura.
Sull´esperienza pittorica di Ioannis Altamura (Firenze 1852-Spetse
1878), si potranno vedere numerose opere presenti sia in Grecia
che in Danimarca, luogo dove il giovane pittore trascorrera´ tre
importanti anni della sua breve vita e dove sviluppera´ un modo di
dipingere tipicamente impressionista.

 
 Home | Storia | Statuto | Organigramma | Sede e Patrimonio | Bilancio | Attività | Pubblicazioni | Link | Contattaci
 Copyright 2021 Fondazione Banca del Monte "Domenico Siniscalco Ceci"
 powered by netplanet