I foggiani che vogliamo



Eventi
16/09/2014
Foggia Teatro Festival - III edizione
30/06/2014
Ricollocata la cosiddetta "Croce di Carlo V"
  archivio eventi
 

Inserita il: 09/05/2002

Giornata Nazionale delle Fondazioni di origini bancaria

L´11 maggio alla Fondazione BdM Siniscalco Ceci di via Arpi la Giornata Nazionale delle Fondazioni di origini bancaria Si celebra l´11 maggio prossima la Giornata Nazionale delle Fondazioni di origine bancaria. La riforma Ciampi, del 1999, ne ha definito il loro odierno profilo di soggetti non profit, privati e autonomi, che perseguono scopi di utilita´ sociale, e ha assegnato alla societa´ civile una adeguata rappresentativita´ nei loro organi decisionali.

Ancor meglio che nel passato dunque le fondazioni origine bancaria dal ´99 hanno svolto un ruolo fondamentale di sostegno al mondo del volontariato, della scuola, alla Chiesa, dell´associazionismo.

L´impegno delle Fondazioni in Italia si e´ sviluppato nel campo dell´Arte e della Cultura, con erogazione di fondi per la manutenzione e restauro del patrimonio artistico, pubblicazioni, mostre ed eventi: 6500 interventi in una anno.

Nella Sanita´: con acquisto di ambulanze e strumentazioni varie per la diagnosi e la cura delle malattie, centri di riabilitazione e consultori, assistenza domiciliare: 1000 interventi.

Nella Ricerca: contributi per il progresso in medicina, biologia, storia, arte, letteratura, scienze per lo sviluppo tecnologico e industriale: 900 interventi.

Nell´Assistenza Sociale: supporto a categorie sociali deboli, mense, centri di accoglienza: 5700 interventi.

Nell´Istruzione: contributi per realizzare scuole, biblioteche, laboratori. Iniziative per la formazione universitaria e professionale. Borse di studio: 3000 interventi.

Nella Conservazione e nella Valorizzazione del Territorio: con sostegno a iniziative di tutela dei beni di interesse storico e paesaggistico e dell´ambiente. Manifestazioni, celebrazioni, premi: 2400 interventi.

Le fondazioni di origine bancaria sono dunque erogatori di tipo privato che hanno contribuito alla crescita dell´Italia, grazie proprio alla loro natura privatistica, alla loro concretezza e alla loro operativita´.

A Foggia la Fondazione Banca del Monte Domenico Siniscalco Ceci, sotto la guida oculata del presidente, avv. Francesco Andretta, ha svolto appieno il suo ruolo di soggetto non profit, privato e autonomo, a favore dello sviluppo sociale della comunita´.

L´11 maggio alle ore 10.00, gli amministratori attuali e precedenti della Fondazione BfM Ceci incontreranno i rappresentanti della societa´ civile, le associazioni, rappresentanti della Chiesa, della scuola. Dell´Universita´, del campo medico, i volontari, benificiati e sostenuti nella realizzazione dei loro progetti in questi anni, perché si rinnovi l´impegno di solidarieta´ e di promozione che ha guidato fin qui l´azione della Fondazione.

A conclusione della giornata un appuntamento culturale che e´ un esempio dell´attivita´ intensa della Fondazione foggiana: l´ultimo dei concerti degli Ensemble dell´Orchestra “U. Giordano” della Provincia di Foggia, realizzati all´Amministrazione provinciale con il contributo della Fondazione di via Arpi, nell´accogliente ed elegante sala “Rosa del Vento”.
 
 Home | Storia | Statuto | Organigramma | Sede e Patrimonio | Bilancio | Attività | Pubblicazioni | Link | Contattaci
 Copyright 2021 Fondazione Banca del Monte "Domenico Siniscalco Ceci"
 powered by netplanet