I foggiani che vogliamo



Eventi
16/09/2014
Foggia Teatro Festival - III edizione
30/06/2014
Ricollocata la cosiddetta "Croce di Carlo V"
  archivio eventi
 

Inserita il: 25/05/2012

"FOGGIA TRA STORIA E MEMORIA": SECONDA EDIZIONE DEL PROGETTO DIDATTICO

L´iniziativa della "Fondazione Banca del Monte" e delle "Edizioni del Rosone" di Foggia
Martedi´ 29 maggio, a partire dalle 10, presso “L´Altro Cinema” di Foggia, si svolgera´ l´incontro conclusivo del progetto di didattica della storia della citta´, intitolato “Foggia tra storia e memoria” E promosso per il secondo anno consecutivo dalla Fondazione Banca del Monte “Domenico Siniscalco Ceci” in collaborazione con la Casa Editrice “Il Rosone” di Foggia.

Gli alunni di tutte le classi terze delle scuole medie di Foggia esporranno i risultati delle ricerche svolte con l´aiuto degli insegnanti a partire dal gennaio 2012 –in occasione della “Giornata della Memoria”, come momento simbolico per indicare che e´ necessario anche avere memoria del passato della propria terra- per ricordare uno dei periodi piu´ tristi della storia del capoluogo: i bombardamenti subiti nell´estate del 1943 ad opera dell´aviazione militare alleata.

Come ausilio didattico, i ragazzi hanno letto i volumi “Le pietre si muovono” di Maria Marcone e
“Foggiani a Troia sotto le bombe” di Vincenzo De Santis, forniti alle scuole da “Il Rosone” e dalla Fondazione “Banca del Monte”. L´anno scorso, gli alunni coinvolti avevano avuto a disposizione un “cofanetto” composto dal libro, “Incontro nella nebbia”, scritto da Giorgio Origo per i tipi del Rosone, da un inserto fotografico sui danni dei bombardamenti a Foggia e da due fascicoli intitolati “Brevi cenni riguardanti i bombardamenti aerei su Foggia e conseguenti disagi della mia famiglia” e “Foggia 1943: chi salvo´ il Palazzo degli Studi dalla distruzione?”.

Anche quest´anno, i ragazzi esporranno lavori grafici, presentazioni multimediali e testi. Alcune delle scuole coinvolte, pero´, hanno impostato il lavoro con interviste ai nonni degli alunni che all´epoca della Seconda Guerra Mondiale e dei bombardamenti erano giovanissimi: alcuni di quei nonni porteranno la loro testimonianza a “L´Altro Cinema”, in occasione della manifestazione.

L´anno scorso, il Presidente della Fondazione “Banca del Monte”, avv. Francesco Andretta, e la responsabile della Casa Editrice “Il Rosone”, Falina Marasca, avevano invitato tutti i ragazzi a portare il materiale documentale e grafico conservato –e spesso abbandonato- nei cassetti delle nostre case: foto, lettere, diari, libri, proclami, avvisi comunali, stampa, pittura, cine¬ma, teatro, musica, cimeli dell´epoca. Come era avvenuto nell´edizione passata dell´iniziativa, anche quest´anno sono emerse delle testimonianze importanti che verranno presentate a “L´Altro Cinema”.
 
 Home | Storia | Statuto | Organigramma | Sede e Patrimonio | Bilancio | Attività | Pubblicazioni | Link | Contattaci
 Copyright 2021 Fondazione Banca del Monte "Domenico Siniscalco Ceci"
 powered by netplanet