I foggiani che vogliamo



Eventi
16/09/2014
Foggia Teatro Festival - III edizione
30/06/2014
Ricollocata la cosiddetta "Croce di Carlo V"
  archivio eventi
 

Inserita il: 17/07/2013

La Pianta dei servizi gratuiti di prima accoglienza per i migranti

La presentazione domani nella Sala "Rosa del Vento" della sede di Via Arpi

Un importante strumento per la piena integrazione sociale dei migranti presenti a Foggia sara´ illustrato domani alla Stampa nella sede della Fondazione Banca del Monte “Domenico Siniscalco-Ceci” di Foggia.
Si tratta della IV edizione della “Pianta dei servizi gratuiti di prima accoglienza per i migranti” finanziata dalla Fondazione e realizzata dal Ce.Se.Vo.Ca. (Centro Servizi per il Volontariato di Capitanata) in collaborazione con il CSV Daunia.
Tradotta in quattro lingue -arabo, francese, inglese, rumeno e con alcuni suggerimenti anche in russo- la pianta e´ stata stampata in 3mila copie ed e´ aggiornata al mese di luglio 2013.
La Pianta sara´ presentata ufficialmente nella conferenza stampa convocata per le ore 11.30, nella Sala “Rosa Del Vento”, nella sede di Via Arpi 152.
Saranno presenti il Prefetto di Foggia, dott.ssa Luisa Latella; il Presidente della Fondazione Banca del Monte di Foggia, prof. Saverio Russo; il Presidente del Ce.Se.Vo.Ca., dott. Pasquale Marchese, e il Presidente del CSV Daunia, dott. Aldo Bruno.
La Pianta e´ uno strumento di informazione semplice e accessibile, con dettagliate indicazioni su tutti gli enti pubblici e privati che a Foggia offrono servizi, essenziali ai molti migranti stanziali o di passaggio nel capoluogo.
Sono segnati punti di ristoro, pernottamento, cura alla persona e reperimento di vestiario, oltre che indirizzi utili per l´orientamento legale, l´alfabetizzazione e altre attivita´ offerte da enti ed istituzioni, anche di volontariato, che operano nel settore.
Nel dettaglio, sono indicati otto luoghi per il servizio “curarsi”, tra ospedali e ambulatori, dove potersi recare per ricevere una prima assistenza sanitaria di base e/o specialistica per curare la propria salute; otto per il servizio “mangiare”, tra associazioni e parrocchie, enti che forniscono pasti ad indigenti e migranti. Per il “servizio vestiario” sono segnalate due parrocchie e il “Conventino” della Caritas Diocesana di Foggia-Bovino, che da tempo riforniscono di abiti i bisognosi della citta´ di Foggia. Il “Conventino” figura anche alla voce “lavarsi” e nel servizio “dormire”, opera -quest´ultima- a cui si dedicano anche due parrocchie e l´Albergo Diffuso, in localita´ Torre Guiducci.
Per l´orientamento legale e l´assistenza dei patronati, i migranti avranno a disposizione 31 luoghi, mentre per l´alfabetizzazione c´e´ l´Istituto Tecnico Economico “P. Giannone” che, in via Sbano, offre corsi di lingua italiana certificati.
Complessivamente sono quindi 72 i servizi segnalati, erogati da enti, istituzioni, parrocchie e associazioni del territorio, per i migranti della citta´ di Foggia.
Durante la conferenza stampa saranno indicate le modalita´ e i luoghi di distribuzione gratuita della Pianta.

 
 Home | Storia | Statuto | Organigramma | Sede e Patrimonio | Bilancio | Attività | Pubblicazioni | Link | Contattaci
 Copyright 2021 Fondazione Banca del Monte "Domenico Siniscalco Ceci"
 powered by netplanet