I foggiani che vogliamo



Eventi
16/09/2014
Foggia Teatro Festival - III edizione
30/06/2014
Ricollocata la cosiddetta "Croce di Carlo V"
  archivio eventi
 

Inserita il: 16/12/2013

"Ferlizze", un CD di canzoni dedicate ai "terrazzani"

L´opera di Gianni Pellegrini cui ha contribuito anche la Fondazione

Sarà presentato venerdì 20 dicembre, alle 18, nella Sala rosa del Palazzetto dell´Arte di Foggia, il CD del cantautore foggiano Gianni Pellegrini intitolato “Ferlìzze”. Il volime p stato pubblicato grazie al contributo della Fondazione "Apulia Felix" e della Fondazione Banca del Monte di Foggia, con il patrocinio del Comune di Foggia. Si tratta di un progetto che rende omaggio ad una figura peculiare della città di Foggia, che oggi è ormai scomparso a causa dell´evoluzione dei sistemi sociali e degli stili di vita: il "terrazzano". Era un raccoglitore di prodotti spontanei della terra, fieramente restio a lavorare in situazioni di dipendenza, che si procurava il cibo raccogliendo frutti spontanei della terra e cacciando selvaggina e viveva relativamente isolato rispetto al resto dei Foggiani, in un quartiere posto alla periferia nord della città. Una "enclave" con proprie tradizioni e riti, un dialetto ricco e leggermente diverso da quello dei concittadini. Con "Ferlìzze" (il termine indica il seggiolino che il "terrazzano" realizzava artigianalmente con fusti di ferula secchi) Pellegrini punta a creare una tradizione di canto popolare foggiano che, attualmente, non esiste. Sono canzoni in dialetto che raccontano i vari aspetti della vita di uomini e donne che appartenevano a questa minoranza. "Il linguaggio musicale" -scrive Gianni Pellegrini nella prefazione del CD-  "esplora una grande quantità di repertori: dalla canzone d´autore al popo, dal rock alla pizzica perché non si vuole, qui, riprodurre filologicamente la tradizione musicale locale ma piuttosto presentare in un linguaggio moderno una favola antica". I testi sono di Gianni Pellegrini e Raffaele de Seneen; le musiche di Gianni Pellegrini; gli arrangiamenti di Marcello Sirignano. All´album è aggiunta una bonus track: la riedizione della canzone "Cento giornate foggiane", che Pellegrini ha dedicatto al ricordo dei tragici bombardamenti su Foggia del 1943. Alla presentazione del 20 dicembre parteciperanno il Sindaco di Foggia, Gianni Mongelli, il Presidente della Fondazione "Apulia Felix", Giuliano Volpe, il Presidente della Fondazione Banca del Monte di Foggia, Saverio Russo. A moderare, il giornalista Loris Castriota Skanderbegh. Sarà anche proiettato il video che racconta genesi e contenuti del disco: è stato realizzato dal regista foggiano Roberto Moretto del JR-studio.

 
 Home | Storia | Statuto | Organigramma | Sede e Patrimonio | Bilancio | Attività | Pubblicazioni | Link | Contattaci
 Copyright 2021 Fondazione Banca del Monte "Domenico Siniscalco Ceci"
 powered by netplanet