I foggiani che vogliamo



Eventi
16/09/2014
Foggia Teatro Festival - III edizione
30/06/2014
Ricollocata la cosiddetta "Croce di Carlo V"
  archivio eventi
 

Inserita il: 10/10/2014

Gian Antonio Stella in Fondazione

Il giornalista di punta del “Corriere della Sera” affronta uno dei mali piu´ gravi del Belpaese: la burocrazia Italia: paese di santi, poeti e… “complicatori”. Č uno dei possibili sottotitoli dell´ultima inchiesta firmata da uno dei migliori giornalisti italiani.
Mercoledi´ 29 ottobre, alle ore 18, nella Sala “Rosa del Vento” della Fondazione Banca del Monte di Foggia (Via Arpi, 152), Gian Antonio Stella presenta il suo ultimo lavoro, "Bolli, sempre bolli, fortissimamente bolli", edito da Feltrinelli.
Il giornalista di punta del “Corriere della Sera” affronta uno dei mali piu´ gravi del Belpaese, preda secolare di cavilli, leggi e “imbrattacarte”, evidenziando quanto una certa burocrazia malata possa incidere dannosamente a livello economico, civile e sociale.
Dopo lo straordinario successo dell´inchiesta politica piu´ forte degli anni 2000, concentrata nel libro La casta (scritto insieme con Sergio Rizzo), Gian Antonio Stella incontra per la prima volta il pubblico foggiano, mettendo a disposizione tutta la sua esperienza giornalistica.
A colloquio con l´autore, il presidente della Fondazione Banca del Monte di Foggia, Saverio Russo, e il direttore artistico della libreria Ubik, Michele Trecca. L´ingresso e´ aperto alla cittadinanza.
 
 Home | Storia | Statuto | Organigramma | Sede e Patrimonio | Bilancio | Attività | Pubblicazioni | Link | Contattaci
 Copyright 2021 Fondazione Banca del Monte "Domenico Siniscalco Ceci"
 powered by netplanet