I foggiani che vogliamo



Eventi
16/09/2014
Foggia Teatro Festival - III edizione
30/06/2014
Ricollocata la cosiddetta "Croce di Carlo V"
  archivio eventi
 

Inserita il: 12/05/2004

Foggia da leggere: saggi, testimonianze, racconti e canti

Secondo appuntamento nella sede della Fondazione Banca del Monte La Fondazione Banca del Monte "Domenico Siniscalco Ceci" presenta il 2° appuntamento di "Foggia da leggere: saggi, testimonianze, racconti e canti", che si svolgeraŽ nella sede di via Arpi, 152, Sala "Rosa del Vento" venerdiŽ 14 maggio alle ore 20,30. Nati da unŽidea del presidente della Fondazione Francesco Andretta, gli incontri letterario-musicali, alternati ai concerti nei venerdiŽ culturali del Palazzo della Fondazione, propongono un approccio alla storiografia e allŽantropologia della nostra terra di tipo multimediale.



La lettura di testi poco conosciuti ma autorevoli dei primi decenni del secolo scorso, unita alla visione di antiche foto e allŽesposizione di canti inseriti in antiche raccolte di ricercatori appassionati, ha giaŽ avuto riscontri lusinghieri nel primo appuntamento.


Il 14 maggio protagonisti letterari saranno la grande Esther Loiodice, fondatrice del Museo delle Tradizioni Popolari di Foggia distrutto dai bombardamenti del 1943, ricercatrice ed educatrice, poetessa e scrittrice, una delle poche grandi donne della cittaŽ di Foggia, di cui saraŽ letto un saggio, datato 1925, sul carattere dei foggiani spiegato con motivazioni economiche, climatiche, geografiche e culturali. Di Michele Vocino, autore garganico di libri di diritto, economia e storia della navigazione, saraŽ letto un brano sulla tarantella garganica da "Lo sperone dŽItalia" del 1914.



Di Michele Papa, pedagogista, letterato, storico ed economista si leggeraŽ un brano relativo ai pastori, al loro rapporto con i "cittadini" e ai loro canti da "Economia ed economisti di Foggia" del 1933.


Di Janet Ross, viaggiatrice inglese in terra di Puglia, saraŽ letto "Pellegrinaggio allŽIncoronata" da "La terra di Manfredi" del 1899. A corollario degli argomenti trattati saraŽ eseguito un canto-tarantella di S.Giovanni Rotondo, tre canti sui pastori raccolti da Papa, alcuni canti devozionali per lŽIncoronata della nostra provincia, un canto dŽamore di Matteo Salvatore e tre canti foggiani antichi, nella trascrizione di Amelia Rabbaglietti e del maestro Renzulli che li raccolsero negli anni Ž20.



Lettori: Giustina Ruggiero, Michele dellŽAnno, che ha curato le ricerche storico-musicali, Enza Moscaritolo.
Eseguiranno i canti Giustina Ruggiero e Michele dellŽAnno alla fisarmonica.
 
 Home | Storia | Statuto | Organigramma | Sede e Patrimonio | Bilancio | Attività | Pubblicazioni | Link | Contattaci
 Copyright 2021 Fondazione Banca del Monte "Domenico Siniscalco Ceci"
 powered by netplanet